Kit e attrezzatura di pulizia: migliori prodotti di Maggio 2021, prezzi, recensioni

Se hai bisogno di un kit e di un’attrezzatura per la pulizia per la tua videocamera, sei nel posto giusto. In questa guida ti illustreremo tutti i migliori prodotti da adoperare per tenere sempre in sicurezza le componenti del tuo dispositivo. Quando usiamo spesso la videocamera, ma anche quando la lasciamo ferma per tempo, il dispositivo potrebbe raccogliere una grande quantità di polvere, sia sull’obiettivo e sia nella parte interna. Gli oggetti che si trovano dentro la videocamera necessitano di una pulizia costante per garantire una lunga durata nel tempo. Nei prossimi paragrafi vi illustreremo tutti i migliori kit e l’attrezzatura da acquistare per la pulizia.

Pulire la videocamera: perché è importante

Pulire la propria videocamera è un gesto molto importante che dovrebbe diventare una vera e propria abitudine per il bene del nostro dispositivo. Ogni giorno sul vetrino dell’obiettivo si accumulano granelli di polvere, la stessa cosa accade quando la videocamera è ferma da tempo. Se non rimuoviamo subito la polvere, le riprese fatte con la videocamera potrebbe contenere delle parti poco nitide. Questo perché i granelli di polvere potrebbero entrare nella parte interna dell’obiettivo e andare a toccare anche le lenti.

Gli appassionati di ripresa ma anche quelli di fotografia, dovranno tenere in considerazione che la pulizia della propria attrezzatura è fondamentale. Il sensore che si trova all’interno dell’apparecchio, viene esposto all’aria aperta quando togliamo l’obiettivo, pertanto potrebbe entrare a contatto con qualsiasi agente esterno. La lente della fotocamera è una parte molto delicata e dovremo sempre fare attenzione che non vi siano segni di impronte altrimenti la resa del video non sarà ottimale.

Forse non tutti lo sanno, ma se la lente risulta sporca potremo ritrovarci degli aloni sui video che sembrano come degli effetti di luce. Le lenti frontali e posteriori andranno sempre pulite bene. La stessa cosa andrà fatta con il vetrino dove poggiamo l’occhio per fare le riprese.

In circolazione troveremo diversi kit e attrezzature per la pulizia della videocamera. Sarà molto importante ricordarsi di acquistare degli strumenti per spazzolare con cura gli incavi di ogni componente. E allora scopriamo quali sono i migliori prodotti da usare.

Quando pulire la videocamera e il sensore

Il sensore della videocamera è la parte che garantisce la qualità dell’immagine che scattiamo nonché la precisione e la nitidezza dei particolari. Si tratta di una parte che va pulita costantemente per evitare che le riprese risultano ostacolate da alcuni aloni.

La videocamera, come anche la macchina fotografica, andrebbe pulita in modo periodico. Le componenti esterne sono quelle più esposte agli agenti esterni e quindi si sporcano prima. L’oculare del mirino, ad esempio, attira spesso una grande quantità di polvere senza che noi ce ne accorgiamo.

Se di recente abbiamo fotografato all’aperto e in particolare in zone molto polverose, e abbiamo tolto e rimesso l’obiettivo o le lenti più volte, forse dovremo dare un’occhiata allo stato dei vari oggetti.

Per capire se il sensore contiene della polvere, basterà scattare una foto al cielo oppure ad un muro dello stesso colore, se ci accorgiamo che sono presenti delle macchie o dei pallini neri, allora sarà il caso di pulirlo. Si tratta infatti di granelli di polvere che vanno rimossi subito per non compromettere la qualità della ripresa della nostra videocamera.

Kit e attrezzatura di pulizia: come iniziare

Per iniziare a prendere confidenza con i kit e con l‘attrezzatura per la pulizia della videocamera, ti illustreremo quali sono gli strumenti necessari per prenderti cura del tuo dispositivo. Prima di tutto dovrai avere un piccolo panno in microfibra, uguale a quelli che si usano per spolverare gli occhiali o gli schermi dei computer. Poi avrai bisogno di una pompetta ad aria, la potrai acquistare nei negozi di attrezzatura fotografica. Infine sarà necessario avere anche un pennello con le setole morbide.

Per pulire la parte esterna della videocamera potrai imbevere il panno in microfibra con un po’ di acqua e spolverare il tutto. La stessa cosa andrà fatta anche sullo schermo LCD ma prima dovremo togliere la polvere presente con la pompetta. Per pulire il mirino invece dovremo smontare la parte della gomma esterna, soffiare via la polvere sempre con la pompetta e poi passare il panno in microfibra.

Come pulire il sensore

Per pulire il sensore della videocamera bisogna mettere il dispositivo sul cavalletto oppure tenerlo in posizione verticale. Poi dovremo rimuovere l’obiettivo e usare la pompetta per rimuovere tutta la polvere accumulata. In seguito dovremo prendere il tappo della videocamera e dovremo pulirlo in modo accurato. In molti non sanno che gran parte dell’accumulo di polvere può trovarsi anche in questa parte.

Poi potremo accendere la videocamera e attivare la voce del menu per lasciare lo specchietto sollevato. In seguito dovremo riaprire la videocamera togliendo il tappo e ci accorgeremo che lo specchio è sollevato e potremo intravedere il sensore. Allora, prenderemo la pompetta e la useremo sul sensore, poi potremo spegnere la videocamera e lo specchietto tornerà nella sua posizione.

Migliori kit e attrezzature per la pulizia: quali acquistare

Nei prossimi paragrafi ti illustreremo tutti i migliori kit e le attrezzature per la pulizia della videocamera che potrai acquistare nei negozi fisici o negli store online. Troverai una vasta gamma di oggetti da custodire per tenere sempre pulite le componenti del tuo dispositivo.

Ad un prezzo davvero imbattibile potrai acquistare il kit professionale del brand Zacro. Il pacchetto contiene strumenti per pulire al meglio l’obiettivo fotografico, l’obiettivo ottico e le fotocamere reflex digitali. Il kit dispone di una spazzola per la pulizia con la quale potremo rimuovere lo sporco che si annida nella fessura degli obiettivi, sarà anche utile per pulire lo schermo LCD. Sono compresi anche dei guanti antistatici lunghi 25 cm per trattenere la polvere durante la pulizia. E’ presente poi una soluzione detergente da spruzzare su un panno per igienizzare a fondo il corpo macchina, l’obiettivo e il display. Nel kit troverai già il panno, la carta per le lenti, delle pinzette, un cotton fioc e moltissimi altri strumenti utili per la pulizia. Il tutto si troverà dentro una comoda scatola porta oggetti.

Classe 1993, laureata in Lingue e in Giornalismo e nata a Roma. Da sempre sono un’appassionata di scrittura in ogni sua forma: dalla cronaca all’attualità fino alla tecnologia. Sono una grande appassionata di fotografia e amo scoprire nuovi accessori per scattare fotografie straordinarie. Approfondire le tematiche è il mio unico credo, prima di tutto c’è sempre la Scoperta.

Back to top
menu
accessoripervideocamere.it